Casa dei Bambini e Scuola primaria a metodo Montessori

Chi Siamo

La storia della nostra scuola ebbe inizio nel 1971, anno della sua fondazione.

La sua attività si è svolta nella sede storica di via Monte Rosa 49 fino al 1988, anno del trasferimento nella sede attuale di via Bartolini 46.

La Nostra Sede

La struttura attuale ha subito, negli anni, profondi lavori di miglioramento per adattare i locali alla metodologia di lavoro che ci contraddistingue e per garantire ai bambini un ambiente caratterizzato da standard elevati in cui poter trascorrere le proprie giornate.

La qualità del lavoro e della scuola è garantita anche dal rinnovo annuale della certificazione UNE EN ISO 9001:2000.
La scuola Montessori di via Bartolini si è distinta come pioniere milanese nell’introduzione di un ambiente montessoriano puro: le nostre classi, infatti, sia nella Casa dei Bambini che nella scuola primaria, sono state organizzate e perfezionate in modo da poter ospitare gruppi di bambini di età eterogenee con ottimi risultati, riuscendo a superare con successo la rigida suddivisione in classi propria della scuola di stampo tradizionale.
Dal 1989 la scuola è gestita e diretta da Rosa Dipierro, già insegnante nella scuola primaria dal 1974.

La Casa dei Bambini, scuola dell’infanzia, ospita bambini dai 3 ai 6 anni di età e ha ottenuto la parità nell’anno scolastico 2000/2001.
La scuola primaria, invece, ha ottenuto la parità nell’anno scolastico 2003/04 e la parifica nel 2008/09.

La scuola è stata la sede legale dell’Associazione Montessori Italia Europa (AMITE) che nel corso degli anni della sua attività ha offerto numerosi corsi di aggiornamento, convegni e conferenze anche grazie ai preziosi contributi della Dott.ssa Grazia Honegger Fresco.

Il Metodo Montessori

Un autentico ambiente Montessori
include alcuni principi fondamentali:

Una delle prime donne italiane a laurearsi in medicina, Maria Montessori sviluppò la metodologia che porta il suo nome attraverso l’osservazione scientifica. Le sue osservazioni portarono alla luce caratteristiche e tendenze coerenti e legate allo sviluppo naturale dei bambini che furono poi usate come basi su cui costruire ambienti preparati in modo ottimale e utili a sostenere la realizzazione del pieno potenziale dei bambini.

Una scuola Montessori è un luogo dove l’educazione non è vista solo come un mezzo per raggiungere una meta, ma come un aiuto alla vita; un luogo in cui la creatività, l’innovazione e l’individualità sono preziose tanto quanto lo sviluppo della concentrazione e della motivazione.

I bambini sono naturalmente interessati a conoscere tutto ciò che li circonda ed è questo interesse che permette loro di raggiungere il pieno sviluppo. Fornendo un ambiente che sia in grado di supportare lo sviluppo naturale, l’educazione Montessori permette ai bambini di sviluppare quelle caratteristiche necessarie a divenire adulti soddisfatti e consapevoli, in grado di contribuire alla società di cui entrano a far parte.

classi di età eterogenee

Corrispondenti ai piani di sviluppo, che permettano non solo il pieno rispetto dei tempi individuali, ma che consentano ad ognuno di imparare dagli altri e di imparare aiutando gli altri.

Materiali

L'uso di materiali autocorrettivi consente ai bambini di manipolare ed esplorare al proprio ritmo e provare soddisfazione e sviluppare fiducia in se stessi con successo.

Libertà di lavorare

Con i propri ritmi, senza interruzioni e scegliendo tra attività appropriate in termini di sfide e di sviluppo

rispetto per gli altri, per la comunità e per l’ambiente.

La comunità della classe è incentrata sul bambino piuttosto che sull’adulto.

Gli insegnanti hanno una conoscenza profonda dello sviluppo naturale del bambino e sono specializzati nel guidarlo verso esperienze costruttive e stimolanti, sia a livello individuale che di gruppo.

Scrivici
1
Scan the code
Ciao! Come possiamo aiutarti?